Applicare il relay di posta da postfix

Nel caso in cui si abbiano applicativi in ambiente Linux che inviano mail tramite Postfix e sia necessario evitare l'invio diretto di mail passando per un server di posta proprietario, sono sufficienti poche modifiche.

1) Modificare il file di configurazione "/etc/postfix/main.cf" aggiungendo le seguenti voci (sostituendo in modo opportuno il provider):

# Relay su mio ISP
relayhost = [mail.provider.it]
smtp_sasl_password_maps = hash:/etc/postfix/sasl_passwd
smtp_sasl_auth_enable = yes

NOTA BENE: è molto importante mantenere le parentesi [] !

2) Creare un file "sasl_passwd" nella directory "/etc/postfix" con il seguente contenuto (opportunamente adattato come sopra):

[mail.provider.it] username:password

3) assegnare i corretti permessi al file appena creato:

chown root:root /etc/postfix/sasl_passwd && chmod 600 /etc/postfix/sasl_passwd

4) per aggiornare i mapping, è necessario eseguire anche un ulteriore comando che consente di creare il file db hash delle password che verrà cercato da postfix:

postmap hash:/etc/postfix/sasl_passwd

5) A seguito delle modifiche di configurazione contenute nel file "main.cf", è necessario riavviare il demone:

/etc/init.d/postfix start
/etc/init.d/postfix stop

o in alternativa ricaricarne le configurazioni:
/etc/init.d/postfix reload