Il sig. Angel Rajan e il Dr. Emre Erturk dall’ Eastern Institute of Technology, Hawke’s Bay, Nuova Zelanda, hanno recentemente pubblicato un articolo intitolato “Web Vulnerability Scanners: Case Study”.

Il case study analizza i vantaggi nell’ utilizzare una soluzione di scansione automatizzata delle vulnerabilità web come Acunetix, per eliminare alcune delle tediose, lunghe attività di test di penetrazione manuale.

Il documento si prefigge di far familiarizzare gli studenti di sicurezza informatica con l’uso di scanner di vulnerabilità, fornisce una revisione della letteratura sull'argomento degli scanner di vulnerabilità di protezione e affronta le vulnerabilità del web dalle prospettive dei dispositivi mobili e dei browser.

“Acunetix is one of the widely used vulnerability scanners. Acunetix is also easy to implement and to use. The scan results not only provide the details of the vulnerabilities, but also give information about fixing the vulnerabilities. AcuSensor and AcuMonitor (technologies used by Acunetix) help generate more accurate potential vulnerability results.”

In questo case study troverete:

  • Una descrizione di Acunetix e la versione usata.
  • Spiegazione di come funziona Acunetix anche attraverso l’uso di screenshot.
  • Descrive alcune vulnerabilità di alta priorità identificate da Acunetix.
  • Discute le tecnologie AcuSensor e AcuMonitor.
  • Identifica i vantaggi e gli svantaggi nell'utilizzo di Acunetix.
  • Raccomandazioni e Conclusioni.