Abbiamo visto che diventare un MSP fa bene alla strategia aziendale. Vediamo il perché...

Abbiamo scoperto che diventare un Managed Service Provider, cioè un fornitore di servizi gestiti, è facile e profittevole. Anzi lo abbiamo dichiarato e dobbiamo ancora dimostrarlo… il come si diventa MSP sarà uno dei temi dei prossimi articoli.

Abbiamo preferito infatti concentrarci sul perché diventare un Managed Service Provider prima di addentrarci nelle dinamiche del come

Il secondo ordine di motivi, dopo avere parlato delle motivazioni di tipo tecnologico, per diventare un MSP risiede nella capacità di questo modello di fornire elementi validi per la propria strategia aziendale.

In altri termini, diventare un MSP fa bene alla strategia della propria azienda. Vediamo il perché:

Anzitutto in quanto il modello MSP consente di fornire servizi gestiti, che sono un modo intelligente e profittevole di rivolgersi alla propria clientela. Di fatto si tratta anche di un modello “alla moda” e non solo nell’industria informatica. Anzi l’informatica è forse l’ultimo settore industriale che arriva ad occuparsi di servizi gestiti a canone flat e ricorrente, dopo che il mondo della telefonia e ora anche dell’elettricità in diversi paesi d’Europa si sono adeguati da tempo. Per non parlare del mercato dell’auto che oggi subisce una vera e propria invasione di modelli “tutto incluso” in cui non dobbiamo fare altro che preoccuparci di guidare. Di fatto siamo nell’era dell’esperienza e del noleggio dopo essere stati in quella del possesso, il Cloud Computing ci ha aiutato a pensare in questi termini e oggi tutti noi siamo più abituati al concetto del servizio gestito “all inclusive”. Ovviamente bisogna che il valore che viene fornito in cambio del canone sia congruo, ma questo lo sappiamo già…

In secondo luogo il modello MSP consente di diversificare la propria offerta da quella dei propri competitor in quanto permette di andare oltre il modello della rivendita di prodotti e della fornitura di servizi sui prodotti stessi. Quanti rivenditori ci sono ancora che basano la loro offerta su questo modello? Stiamo parlando degli albori dell’informatica, mentre il modello MSP ci consente di proporre ai nostri clienti modalità molto più creative di offerta in cui ci prendiamo la responsabilità di quello che proponiamo dopo avere fatto il “marketing di prodotto” del nostro pacchetto di servizi…

 

Fare l’MSP quindi fa bene alla salute della propria azienda e del proprio portafoglio, specialmente quando è basato su tecnologie di nuova generazione e che si aggiornano continuamente, dando al provider la possibilità di rinnovare con frequenza la composizione della propria offerta di servizi.

E’ questo anche il caso delle tecnologie Solarwinds MSP che soddisfano tutti questi requisiti e che possono far diventare qualsiasi rivenditore un MSP nel giro di poche settimane…

 

Leggi anche

 Siamo tutti MSP! Parte prima

 3 modi sicuri per avere successo nei servizi IT