Netalia: IL Cloud First per la PA italiana

Scopri  
come gestire il Cloud
 nella Pubblica Amministrazione

Le indicazioni non sono strettamente infrastrutturali, ma rappresentano elementi trasversali a tutto il modello sui servizi e sulla strategia Cloud. In particolar modo, l’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) ha indicato tre principali direttrici: Dal 1° Aprile 2019, le PA sono tenute ad adottare, prima di qualsiasi altra opzione tecnologica, il paradigma Cloud, anche per soluzioni di tipo SaaS. La Pubblica amministrazione ha così aperto il mercato ai fornitori di servizi Cloud pubblici e ha richiesto ai diversi operatori il rispetto di una serie di regole e procedure
per la qualificazione dei Cloud Solution Provider (CSP) e dei servizi SaaS, IaaS e PaaS nel rispetto dei modelli di business esistenti.

Compila il Form per scaricare il documento

Share on facebook
Condividi
Share on twitter
Tweet
Share on linkedin
LinkedIn
Torna in cima