Un successo, quello di Vision 2020, da condividere con tutti i nostri partner e collaboratori

Venerdì 4 ottobre si è concluso a Perugia il nostro annuale appuntamento umbro: due giorni di dibattiti tra operatori dell’Information Technology italiana.
A fare da cornice il Relais San Clemente di Perugia, un’antica dimora che segna la transizione tra l’antico e il moderno. Quella transizione tanto cara a noi di CIPS Informatica, tanto da volerla condividere con operatori del canale dell’Information Technology italiano, aziende partner e relatori d’eccezione.

Vision 2020
Il Digital Channel Forum Vision 2020 ci ha visto impegnati in una due giorni di dibattiti per confrontarci sulle più importanti e innovative proposte per il canale in previsione dell’anno 2020.
Abbiamo optato per un momento di confronto rivolto agli operatori professionali dove è possibile apprendere le strategie più innovative, conoscere le nuove frontiere del canale, acquisire gli strumenti necessari a sviluppare il business in modo efficace.
Con le nostre aziende partner, tra cui SolarWinds MSP, Netwrix, Lancom System, Sangfor, Hornetsecurity, Netalia, VoipVoice, 4Plays, 3CX, Aruba Enterprise abbiamo parlato dell’avvento dell’IoT, dell’imminente rivoluzione Cloud nella PA, della sicurezza basata sull’IA, dei nuovi modelli di business per MSSP, delle nuove frontiere delle TLC, della gestione del dato fuori dall’impresa, e del GDPR in relazione al sistema sanzionatorio.
Mario Menichetti, CEO di CIPS Informatica, ha definito così questi due giorni:

"Da diversi anni organizziamo, con il coinvolgimento dei partner tecnologici strategici,  questo evento a Città di Castello (PG). L'evento è pensato come momento di incontro con i propri partner che hanno l'occasione di confrontarsi con ospiti di alto profilo sulle tematiche della gestione delle infrastrutture IT, gestione della sicurezza informatica e dell'evoluzione tecnologica. "

Ci vediamo a primavera...