RELEASE NOTES Solarwinds RMM: Automation Manager Version Upgrade

SolarWinds RMM: Automation Manager Version Upgrade

CIPS è lieta di informarti che SOLARWINDS ha rilasciato un aggiornamento di Automation Manager, lo strumento di creazione di script drag-n-drop che ti consente di creare potenti script personalizzati per i controlli e le attività automatizzate, senza la necessità di essere un vero e proprio mago per scrivere script molto complessi. Inoltre, questa versione aggiornata contiene miglioramenti della protezione Web e correzioni dei bug. Per i dettagli ti invitiamo a leggere di seguito.

Automation Manager v2.10

Per trarre vantaggio dall’aggiornamento dovrai aggiornare la versione dell’applicazione di Automation Manager andando in Impostazioni> Gestore script, quindi fai clic sul link di download di Automation Manager. Basta installare l’app sul tuo computer per iniziare a utilizzare l’ultima build.

Di seguito una breve guida.

1. Vai al menu “Impostazioni” quindi seleziona “Script Manager”

2. Fai clic su “Automation Manager” in alto a destra nella finestra di dialogo per scaricare la nuova versione

3. Apri e inizia a creare un nuovo script. Puoi anche modificare gli script creati in precedenza con le vecchie versioni

4. Salva in locale il nuovo script. Quindi, nella finestra di dialogo “Script Manager”, fare clic su “Nuovo” o “Modifica” per caricare o aggiornare lo script.

5. Dopo averlo aggiunto alla dashboard, è possibile applicarlo ai dispositivi come “Script check” o attività automatica utilizzando le opzioni “Add check” e attività standard.

IMPORTANTE:

Gli script personalizzati esistenti creati con la versione precedente di Automation Manager continueranno a funzionare senza alcun problema. Tuttavia, se alcuni di loro utilizzassero uno degli oggetti menzionati nella seguente pagina, potrebbe essere opportuno aprirli nella nuova app di Automation Manager, salvarli, quindi ricaricarli su RMM in modo che tali script personalizzati incorporino anche gli ultimi aggiornamenti.

Summary for Service Release
– New ‘Automation Manager’ version 2.10, Web Protection v5.14
– RMM Console v2019.04.12
– No RMM agent change

RMM Console v2019.04.12
UPDATE: Improved workflow when adding SNMP checks to network devices via the new Custom Checks Wizard

BUGFIX: Correct issue in Weekly Report to not erroneously report device as overdue when it was not

Automation Manager v2.10
UPDATE: Improvement to the “Create AD User” object to allow for more user data
BUGFIX: ‘Get Desktop Monitor Information’ object handles multiple monitors better
BUGFIX: Resolution for “201 Output is empty” error
BUGFIX: Improvement to “Create mapped drive” object
BUGFIX: Fix issue with the OK and Cancel buttons when incorporating a PowerShell script
BUGFIX: Fix a “length cannot be less than zero” issue affecting the “Send Command and Receive Response” object
BUGFIX: Ensure the “Create Mapped Drive (Persist)” object persists the mapped drive
BUGFIX: Improvement to the “Software Inventory” object and the “Is Application Installed” objects to handle 32-bit systems
BUGFIX: Ensure Folder File Count object doesn’t run without end if the folder does not exist, show error message
BUGFIX: Update the Search Events object so the ‘Search for’ field isn’t mandatory so you can search for all error events
BUGFIX: Ensure the “Extract Compressed File” extracts correctly

Web Protection Agent v5.14
UPDATE: Improve decisions provided in logs, so that they can be understood more easily

BUGFIX: HTTPS packet processing logic improved, to ensure that the agent identifies both IP addresses and domain names, before making a decision

Share on facebook
Condividi
Share on twitter
Tweet
Share on linkedin
LinkedIn
Torna in cima