Sangfor è una delle “50 aziende più innovative” secondo Forbes China

L’improvvisa comparsa del COVID-19 ha stoppato molte industrie, portando grandi sfide alle imprese di tutto il mondo. Tuttavia, le innovazioni dirompenti sono spesso generate in una grande crisi. Il 22 giugno, Forbes China ha pubblicato la sua ultima pubblicazione annuale, “50 Most Innovative Companies” per il 2020, nominando Sangfor come una delle aziende più innovative nel Cloud Computing per il secondo anno consecutivo.

Secondo Forbes China, i parametri di valutazione comprendono capacità di innovazione (investimenti in ricerca e sviluppo e diritti di proprietà intellettuale dei prodotti core), trasformazione dell’innovazione (trasformazione dei risultati tecnologici e rapporto tra entrate dell’azienda e investimenti in ricerca e sviluppo), gestione aziendale (processo di digitalizzazione e livello di gestione), crescita aziendale (opportunità di crescita e performance degli indicatori finanziari chiave negli ultimi tre anni) e immagine sociale dell’azienda.

Fondato nel 2000, Sangfor ha iniziato con solo 3 persone e attualmente ha oltre 6.000 dipendenti con oltre 60 filiali in tutto il mondo in luoghi interessanti come Hong Kong, Malesia, Tailandia, Indonesia, Singapore, Filippine, Vietnam, Myanmar, Pakistan, Emirati Arabi Uniti, Italia e gli Stati Uniti.

Specializzato in Cloud Computing e Network Security, Sangfor è diventato un fornitore globale leader di soluzioni di infrastruttura IT, con una vasta gamma di prodotti e servizi tra cui; Infrastruttura hyper-converged, Infrastruttura desktop virtuale, Firewall di nuova generazione, Gestione dell’accesso a Internet, Endpoint Secure, Protezione ransomware, Rilevamento e risposta gestiti, WanOptimization, SD-WAN e molti altri.

Sangfor prende sul serio l’innovazione, investendo almeno il 20% delle sue entrate annuali in ricerca e sviluppo, migliorando i prodotti attuali e sviluppando nuove soluzioni nei loro quattro centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti e in Cina. Finora, Sangfor ha richiesto più di +1.500 brevetti con più domande di brevetto previste per il 2020. Questa dedizione all’innovazione consente a Sangfor di rilasciare versioni nuove e aggiornate di prodotti ogni trimestre e di lanciare nuovi prodotti ogni anno o due volte all’anno.

Sangfor HCI (Hyper-converged Infrastructure) è la nuova generazione di architettura IT cloud costruita su un’innovativa piattaforma di infrastruttura iper-convergente di terza generazione. Convergendo elaborazione, archiviazione, collegamento in rete e sicurezza su un unico stack software, Sangfor HCI offre ai clienti una soluzione per data center definita da 1-stop software per i clienti, con architettura semplificata, affidabilità in definitiva per applicazioni business-critical e gestione incredibilmente facile da usare.

Chiedici maggiori informazioni su Sangfor HCi

Share on facebook
Condividi
Share on twitter
Tweet
Share on linkedin
LinkedIn
Torna in cima