LANCOM

LANCOM e Rohde & Schwarz: sicurezza IT “Made in Germany". Una nuova era per i firewall

LANCOM, il più grande produttore di reti in Europa, in stretta collaborazione con Rohde & Schwarz, una società globale con sede a Monaco e un attore affermato nel mercato della sicurezza informatica, stanno lavorando insieme per creare una combinazione unica di infrastruttura di rete affidabile e sicurezza IT “Made in Germany".

LANCOM Systems offre soluzioni professionali infrastrutturali sicure per reti locali e multisito (LAN, WLAN, VPN) e per la gestione della rete centrale basata su tecnologie di Software-defined Networking (SD-WAN, SD-LAN, SD-WLAN) che funzionano su un sistema operativo (LCOS) sviluppato completamente in-house, con l'assenza di backdoor.

I firewall Lancom Systems forniscono una facile gestione di tutte le funzionalità UTM necessarie per l'attività di ognuno, includendo antivirus, antispam, web filter e blacklisting.

LANCOM ha sviluppato la Unified Line per le esigenze di piccole e grandi aziende che necessitano di una soluzione semplice da utilizzare per proteggersi dagli attacchi dei cybercriminali che provengono da Internet.


 

Funzionamento intuitivo tramite procedura guidata di configurazione e interfaccia web

Un'intuitiva procedura guidata di installazione consente una facile configurazione iniziale con pochi clic del mouse, in meno di cinque minuti (c'è un video tutorial sulla configurazione iniziale dei firewall unificati LANCOM R&S® visibile anche in questa pagina nella sezione video).

La facilità d'uso dell'interfaccia Web di LANCOM R&S®Unified Firewall supporta l'utente nel fornire la massima sicurezza informatica. Gli errori umani nella configurazione del firewall possono essere notevolmente ridotti, poiché tutte le regole del firewall della rete vengono visualizzate in modo chiaro e grafico. Questa GUI di gestione centralizzata basata su browser consente una regolazione fine granulare e allo stesso tempo una panoramica completa dei dispositivi e delle connessioni protette nella rete. Ciò non solo facilita l'implementazione delle politiche di conformità, ma consente anche di risparmiare tempo semplificando il processo di combinazione delle regole. Audit completi e rapporti di conformità assicurano anche la massima trasparenza.

Cloud-managed Firewall

I firewall sono tutti cloud-ready. I dispositivi sono associati a LANCOM Management Cloud (LMC) mediante una procedura di accoppiamento sicura basata su codice di attivazione o codice PIN. Vengono quindi visualizzati nella panoramica del dispositivo, che offre un monitoraggio chiaramente strutturato dello stato del dispositivo e presenta anche una funzione di avviso. Un tunnel Web fornisce l'accesso all'interfaccia di gestione del firewall per la configurazione remota da LMC.

Protezione basata su cloud contro virus e malware

La protezione efficace contro malware e virus è garantita dal firewall, che rileva in modo affidabile file sospetti. Per proteggersi da minacce ancora sconosciute (exploit zero-day), i file sospetti vengono prima caricati in un cloud protetto. In questo ambiente sandbox isolato, i file possono essere testati in modo sicuro e affidabile. Analizza utilizzando l'apprendimento automatico di terza generazione basato su miliardi di campioni di scansione e blocca in modo proattivo le minacce in base al loro comportamento. Il cloud è ospitato in Germania ed è conforme al Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati ("GDPR").

SSL inspection: difesa contro attacchi informatici complessi attraverso canali crittografati

La crittografia del traffico dati è sempre più diffusa e, sebbene ciò sia benvenuto dal punto di vista della privacy, vi è il rischio che il malware entri nei sistemi tramite gli stessi canali crittografati. Grazie all'SSL inspection, anche i pacchetti di dati crittografati possono essere scansionati e filtrati, le applicazioni rilevate e le politiche di conformità implementate con successo.

Ispezione approfondita dei pacchetti: filtraggio e convalida di applicazioni e protocolli

Per proteggersi da attacchi informatici complessi, i firewall utilizzano l'ispezione approfondita dei pacchetti (DPI) che fornisce informazioni dettagliate sul traffico di dati crittografati. Utilizzando il motore DPI R&S®PACE2 leader del settore, i firewall UTM consentono una classificazione accurata del traffico di rete, dei protocolli e delle applicazioni. Le politiche di sicurezza a grana fine regolano attivamente l'uso di determinate applicazioni, come i servizi di streaming o i browser.

 

 

I modelli di licenza richiesti per il funzionamento dei Unified Firewalls sono disponibili per periodi di 1, 3 o 5 anni. Puoi scegliere tra due tipi di licenza differenti:

- Le licenze "Basic" consentono l'accesso al dispositivo e le funzionalità di base del firewall.

- Le licenze "Full" integrano le funzioni "Basic" con l'intera gamma di funzioni UTM disponibili per il dispositivo.

I modelli da UF-200 a UF-900 sono disponibili anche come software appliances per l'uso in ambienti virtualizzati.

 

Materiali Utili

Eventi

Tutte gli eventi LANCOM

News


Knowledge Base


Richiedi Informazioni su LANCOM

Condividi

ULTIMI AGGIORNAMENTI